• slide-futureinteractive
  • slide1 futureinteractive
  • slide2-futureinteractive
  • slide3-futureinteractive
  • slide4-futureinteractive

Perchè il sito del tuo hotel deve avere un blog?

on Martedì, 13 Dicembre 2016. Posted in Blog

Il Blog per un'attività ricettiva è una cosa molto importante e necessaria  per attrarre verso un sito ulteriori ipotetici clienti e  secondo il mio punto di vista il blog per un hotel è fondamentale. Vediamo un pò come possiamo rifare il trucco ad un sito tutti i giorni!

perchèilsitodeltuohoteldeveavereunblog-futureinteractive

 

Naturalmente il blog è uno step successivo verso una maggiore visibilità dopo aver creato un sito indicizzato, ottimizzato e  mobile, insomma, con tutte le particolarità necessarie per essere nelle prime posizioni di google.

Probabilmente alcuni diranno che avere un blog è obsoleto ma io credo che sia l'unico modo genuino per attrarre realmente chi è interessato al tuo hotel e alla regione dove è situtato. Non serve avere 5000 mi piace su facebook oppure avere numerosi follower su twitter per avere numerose prenotazioni, a volte l'engagement avviene grazie alla giusta chiave.

Naturalmente gli articoli dovranno essere scritti in Italiano corretto e se possibile per chi vuole attrarre clienti stranieri almeno tradotto in Inglese.

Quando fai una ricerca su google le prime due posizioni, solitamente, sono coperte da Booking. com e tripadvisor e per quanto mi riguarda le salto automaticamente. Personalmente non mi entusiasma cercare su booking.com un hotel per una vacanza lunga,  perchè mi viene sempre il dubbio che forse prenotando su booking.com all'arrivo ci siano sorprese (parlo sempre per vacanze lunghe non b&b) e invece per quanto riguarda Tripadvisor trovo sempre ottime recensioni contrapposte a recensioni allucinanti, quindi di conseguenza non saprei a chi credere. 

La mia attenzione durante una ricerca si concentra sempre sui siti diretti degli hotel. Se il tuo hotel si trova in grandi città dove gli alberghi sono numerosi sarà più difficile posizionarsi nelle prime 10 posizioni su google e allora dobbiamo trovare un modo per portare nuovi visitatori sul tuo sito attraverso altre vie e il blog è una di queste. 

Vediamo quali sono i motivi per avere un blog su un sito di un hotel.

MAGGIORE VISIBILITA'

Parlare del tuo hotel, dei servizi e del luogo porterà un maggiore traffico sul tuo sito ed aumenterà la probabilità di conversione in prenotazioni. Naturalmente il blog non è una bacchetta magica, bisogna aggiornare un blog costantemente e i risultati si vedono dopo un pò di tempo. Inserire sempre nuovi contenuti, ha come conseguenza l'aumento di visibilità. Successivamente ogni articolo dovrà essere condiviso sui vari social. 

I CLIENTI CHE HANNO GIA SOGGIORNATO NEL TUO HOTEL SI SENTIRANNO COCCOLATI

I clienti che hanno gia avuto un'esperienza nel tuo hotel si sentiranno coccolati quando condividerai consigli sul miglior ristorante vicino alla struttura, oppure consigliando il miglior momento per fotografare un tramonto e non avranno la sensazione che ti ricordi di loro solo con l'invio delle offerte tramite newsletter. Devi scrivere articoli il cui contenuto abbia un grande valore e creare delle "storie" che attirino il cliente e che lo facciano sognare. Il cliente, anche se gia ha trascorso le vacanze nel tuo hotel, dovrà guardare il posto grazie ai tuoi articoli sempre da angolazioni differenti.

COMUNICARE DIRETTAMENTE CON I CLIENTI

Integrando il blog sul tuo sito avrai una grandissima opportunita, cioè quella di soddisfare le richieste dei tuoi ospiti, potrai infatti utilizzare le domande che vengono più spesso rivolte alla reception durante l'anno e creare degli articoli ad hoc.

 

PROMUOVERE IL TERRITORIO E TUTTO QUELLO CHE TI CIRCONDA

Dopo aver inserito tariffe e offerte il tuo sito non può stare fermo li e tu non puoi aspettare che le prenotazioni cadano dal cielo quindi cosa fare? Parla del territorio, delle meraviglie presenti nella tua città. Consiglia la gente su quali possano essere i migliori  bar, negozi, librerie etc. Diventa una "guida" sicura e affidabile per chi vuole visitare la tua zona e se gli articoli sono esaustivi e scritti bene le visite al tuo sito aumenteranno.

 

CHI DEVE CURARE IL TUO BLOG?

Questa è una bella domanda. Il mio consiglio è quello di affidare il sito ad una figura che trascorre il tempo nel tuo hotel, ma se questa figura manca e vuoi affidarti ad un'agenzia devi assolutamente pretendere che conoscano la zona e soprattutto l'atmosfera e la vita del tuo hotel.

 

Voi cosa ne pensate? Secondo voi il blog è una parte importante per il sito di un hotel?Quali altre strategie adottate solitamente?

 

by Rosaria Triestino

 

Comments (0)

Leave a comment

You are commenting as guest. Optional login below.


Si prega di notare che questo sito web utilizza i cookies per ricordare e migliorare l'esperienza dell'utente . Essa può anche usarli per monitorare l'utilizzo del sito e la navigazione dell'utente. Continuando ad utilizzare il nostro sito web riteniamo si accettano l'uso di questo cookie. È possibile trovare ulteriori informazioni nel nostro note legali .